GSA Senigallia gsa Seniggallia gsa Seniggallia novembre Notizie
  Notizie     
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 5
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti
Iscritti
 Utenti: 53
Ultimo iscritto : sfrance
Lista iscritti
Top - Siti web
Benvenuto sul Monte Catria (IT)
Associazione Amici del Centro Ricerche Floristiche (IT)
Le Terre di Frattula (IT)
VivereSenigallia (IT)
60019.it (IT)
Se trovi un libro... (IT)
Enciclopedia online (IT)
Movimento Lento Ciclabile (IT)
La permacultura (IT)
Latte crudo (IT)
infs-acquatici (IT)
Associazione A.R.C.A. (IT)
Versioni
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:
Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- -- 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 -- -- -- -- --

Questa settimana
Statistiche
Wikipedia
Orologio
Modulo Ricerche


IL MOTORE ECOLOGICO

 
nel web  
pagine in italiano
  

Bacheca

IO STO CON
EMERGENCY

GSA sta con emergency
 firma l'appello
 on line


PRONATURA


BANCAETICA


GSA on FACEBOOK


Il rispetto dell'Ambiente
è un gioco molto serio!


fonte:
Stop Consumo Territorio


Sito denuclearizzato

 
Statuto
Statuto dell'asociazione

Torna indietro
Lo statuto
Inserito il 19 novembre 2007 alle 18:58:00 da sauro. IT - Statuto


STATUTO DEL GRUPPO SOCIETA' E AMBIENTE



Art. 1

E' costituito il GRUPPO SOCIETA' E AMBIENTE . Il Gruppo e' una associazione democratica, partecipativa, senza fini di lucro


Art. 2

Scopo del gruppo e' fornire agli associati e ai cittadini tutti un valido strumento per avvicinare, conoscere e dibattere il problema ecologico nei suoi aspetti culturali specifici, economici e sociali. Il Gruppo Societa' e Ambiente individua come propria finalita' specifica la diffusione della conoscenza naturalistica come strumento per incidere sulle scelte e sul sistema di valori della societa' contemporanea anche intervenendo con opera di prevenzione, individuazione e denuncia di minacce e attentati all'ambiente naturale da qualunque parte provengano

Art. 3

Esso opera su:

a) I temi della conoscenza della ricerca del rapporto tra scienza, cultura e lavoro per rompere le forme di esclusione della conoscenza, promuovere la diffusione della cultura sui temi ambientali anche attraverso la formazione di una coscienza scientifica di massa;

b) temi delle risorse, delle materie prime, dell'energia, i limiti della loro utilizzazione, le linee di intervento per eliminare lo spreco e per il loro arricchimento;

c) I temi del patrimonio naturale, del paesaggio dei parchi, della flora e della fauna terrestre e marina, le linee d'intervento per la loro tutela e per garantirne la fruizione collettiva e programmata;

d) I temi dell'urbanistica, della configurazione delle citta', della loro storia, del patrimonio artistico e culturale e le linee di intervento per rendere le citta' adeguate alle esigenze di vita di chi le abita:

e) I temi dell'assetto del territorio, degli insediamenti urbani ed industriali, delle campagne, della realta' idrogeologica e dell'inquinamento;

f) I temi della salute, in particolare negli ambienti di lavoro, del miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie, per uno sviluppo sano del corpo nelle sue componenti psico-fisiche, superando i limiti imposti allo sviluppo fisico e intellettuale della mancata integrazione con la realta' naturale.


Art. 4

Il "Gruppo Societa' e Ambiente" si propone di:

a) promuovere la collaborazione con altre organizzazioni, associazioni movimenti che perseguono finalita' comuni ricercando forme d'intesa e di unita';

b) Stabilire rapporti con istituzioni enti pubblici e privali pur mantenendo la piu' r igorosa autonomia da partiti, enti e istituzioni

c) Il Gruppo Societa' e Ambiente puo' aderire su delibera zione dell'Assemblea dei Soci, a comitati o coordinamenti interrassociativi o ad associazioni operanti a livello regionale, purché le loro finalita' e i loro ordinamenti non contrastino con le finalita' previste dal presente statuto

d) altre realta' associative possono a loro volta aderire al G.S.A. con le modalita' e per le finalita' previste dal comma precedente mantenendo le rispettive autonomie organizzative, gestionali e programmatiche.


Art. 5

Sono soci del G.S.A. i cittadini che condividono le finalita' statutarie e adottano la tessera dell'Associazione.


Art. 6

Il massimo organo deliberante del G.S.A. e' l'assemblea dei soci che definisce gli indirizzi generali , le scelte politico-culturali del gruppo, approva lo Statuto e sue eventuali modifiche, elegge il Comitato Direttivo, approva inoltre il bilancio annuale.


Art. 7

Gli organi direttivi del Gruppo sono:
* Il Comitato Direttivo
* Il Presidente
* Il Vicepresidente

Art. 8

L'assemblea dei soci puo' essere convocata in via straodinaria dal Comitato Direttivo, dal Presidente o da un quinto dei soci con un minimo di 10 persone.


Art. 9

La riunione dell'assemblea dei soci e'valida se convocata con comunicazione scritta ai soci con anticipo di almeno 10 giorni. E' ammessa la delega purché scritta e non superiore a due persone da rappresentare.

Il Comitato Direttivo e' composto da membri eletti dal l'assemblea in numero non superiore a 15 persone. Le decisioni del Comitato Direttivo sono valide con il voto favorevole della maggioranza dei componenti dello stesso Comitato Direttivo.

Il Comitato Direttivo puo' procedere a cooptazione non superiori al 50% dei suoi membri eletti. Il Comitato Direttivo ha il compito di applicare le decisioni dell'Assemblea dei Soci.

Il Comitato Direttivo elegge al suo interno il Presidente, il Tesoriere, e il Vice Presidente.

Il Comitato Direttivo resta in carica per due anni. I componenti del Comitato Direttivo sono tenuti a partecipare ai lavori dello stesso. In caso di assenza ingiustificata che si prolunghi oltre i TRE MESI il citato Direttivo puo' dichiarare il soggetto decaduto dalla carica e procedere alla sua sostituzione. Le riunioni del Comitato Direttivo, sono aperte a tutti i soci che vogliono partecipare salvo espressa previsione contraria nell'ordine del giorno. Gli organismi dirigenti svolgono la loro attivita' a titolo gratuito.


Art. 10

Il Presidente rappresenta l'Associazione verso terzi, in giudizio, garantisce la direzione permanente del Gruppo. convoca. almeno una volta all'anno L'Assemblea dei Soci, il Comitato Direttivo almeno una volta al mese e ne fissa l'ordine dei giorno.Il Presidente nelle sue funzioni e' coadiuvato dal VicePresidente, in caso di dimissioni il Presidente viene eletto dal Comitato Direttivo.


Art. 11

Compito del Tesoriere e' gestire l'amministrazione finanziaria e redigere il bilancio economico annuale.


Art. 12

Il Gruppo è dotato di patrimonio proprio che e' costituito oltre che da eventuali beni immobili, da sottoscrizioni, contributi e lasciti di enti pubblici e privati Disposizioni finali: Per quando non previsto dai presente statuto si fa riferimento agli articoli del Codice Civile alla legislazione ordinaria vigente in materia. Statuto approvato dall'assemblea dei soci del 21/12/1982, modificato dalle assemblee del 6/4/1989 (Art. 9) e del 12/2/1998 Art. 1 - 4 - 5 - 9 e disposizioni finali. Associazione O.N.L.U.S. iscritta al Registro regionale di Volontariato - sezione ambiente - con decreto n° 365 AMB/EA del 28/09/99[b]

http://www.gsa-senigallia.it/download.asp?dl=1

Commenti : 0 | Letto : 4486 | leggi tutto -> (1 parole)
Vecchie notizie
«Indietro
19 novembre 2007
Archivio Notizie  
 
 © GSA Senigallia novembre  sito realizzato con ASP-Nuke  adattato da Creazione Siti Senigallia  Questa pagina è stata eseguita in 1,907227 secondi.
sito ufficiale dell'associazione senigalliese gruppo società e ambiente Versione stampabile Versione stampabile