GSA Senigallia gsa Seniggallia gsa Seniggallia novembre Notizie
  Notizie     
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 7
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti
Iscritti
 Utenti: 53
Ultimo iscritto : sfrance
Lista iscritti
Top - Siti web
Benvenuto sul Monte Catria (IT)
Associazione Amici del Centro Ricerche Floristiche (IT)
Le Terre di Frattula (IT)
VivereSenigallia (IT)
60019.it (IT)
Se trovi un libro... (IT)
Enciclopedia online (IT)
Movimento Lento Ciclabile (IT)
La permacultura (IT)
Latte crudo (IT)
infs-acquatici (IT)
Associazione A.R.C.A. (IT)
Versioni
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

Questa settimana
Statistiche
Wikipedia
Orologio
Modulo Ricerche


IL MOTORE ECOLOGICO

 
nel web  
pagine in italiano
  

Bacheca

IO STO CON
EMERGENCY

GSA sta con emergency
 firma l'appello
 on line


PRONATURA


BANCAETICA


GSA on FACEBOOK


Il rispetto dell'Ambiente
è un gioco molto serio!


fonte:
Stop Consumo Territorio


Sito denuclearizzato

 
Colomba pasquale vegan
Inserito il 01 aprile 2009 alle 01:11:00 da sauro. IT - Autoproduzione


Dal sito di Primiseland, una ricetta assolutamente da provare: la colomba vegan.

Ingredienti
Per l'impasto: 600 gr. farina manitoba, 25 gr. lievito birra, 250 gr. margarina, 2 cucchiai di maizena, 150 gr. zucchero di canna, scorza grattugiata di un limone, 1 pizzico di sale, 1 dl di latte di soia tiepido, 1 fialetta aroma limone (facoltativa), 1 bustina di vaniglina, 100 gr. canditi o uvetta, oppure 150 gr. di gocce di cioccolata.
Per la glassa: una manciata abbondante di mandorle spellate e nocciole, 2 cucchiai di zucchero di canna, 2/3 cucchiai di malto di orzo o sciroppo di acero.
Per la decorazione: granella di zucchero e mandorle.


Impastare 60 grammi di farina con il lievito sciolto in un dito di acqua tiepida, fate un panetto e mettetelo a lievitare coperto in una ciotola. Quando avrà raddoppiato di volume, toglierlo dalla ciotola e metterci dentro 540 grammi di farina, 100 grammi di margarina a pezzetti e a temperatura ambiente, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il sale, il latte, il panetto lievitato, la vaniglina e impastare il tutto energicamente per almeno 10 min., aprendo la pasta con le mani, stropicciandola, fino a formare una palla liscia che non si attacca alle mani. Rimetterla nel contenitore e lasciarla lievitare tutta la notte.
Al mattino togliere la margarina dal frigo (150 grammi) lasciarla a temperatura ambiente e unirla all'impasto a pezzetti, unire anche i canditi o quello che si preferisce e lavorare la pasta ancora per un po'. Distribuire la pasta in uno stampo per colomba, dividendo l'impasto in tre parti, uno per il corpo e due per le ali, lasciare lievitare di nuovo.
Preparare la glassa: tritare una manciata abbondante di mandorle spellate e nocciole nel mixer con lo zucchero e un goccio di acqua, 2/3 cucchiai di malto di orzo o sciroppo di acero. Distribuire la glassa sulla colomba, decorare con granella di zucchero e mandorle.
Infornare a 190 gradi per 1 ora. Se la glassa tende a scurirsi troppo coprire con un foglio di alluminio.
Si raccomanda VIVAMENTE l'uso di ingredienti di origine biologica certificata e, laddove necessario, del commercio equosolidale.

SE, POI, IN CUCINA SIETE PROPRIO NEGATI, VI RICORDIAMO CHE, PRESSO LA BOTTEGA DEL MONDO IN VIA MARCHETTI A SENIGALLIA, SI VENDONO DELLE GOLOSISSIME COLOMBE CLASSICHE O CON IL CIOCCOLATO.SONO BUONE, SONO EQUE, SONO SOLIDALI, COSA VOLETE DI PIU'?


Letto : 3972 | Torna indietro
 
 © GSA Senigallia novembre  sito realizzato con ASP-Nuke  adattato da Creazione Siti Senigallia  Questa pagina è stata eseguita in 1,53125 secondi.
sito ufficiale dell'associazione senigalliese gruppo società e ambiente Versione stampabile Versione stampabile