GSA Senigallia gsa Seniggallia gsa Seniggallia novembre Notizie
  Notizie     
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 10
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti
Iscritti
 Utenti: 53
Ultimo iscritto : sfrance
Lista iscritti
Top - Siti web
Benvenuto sul Monte Catria (IT)
Associazione Amici del Centro Ricerche Floristiche (IT)
Le Terre di Frattula (IT)
VivereSenigallia (IT)
60019.it (IT)
Se trovi un libro... (IT)
Enciclopedia online (IT)
Movimento Lento Ciclabile (IT)
La permacultura (IT)
Latte crudo (IT)
infs-acquatici (IT)
Associazione A.R.C.A. (IT)
Versioni
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:
Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

Questa settimana
Statistiche
Wikipedia
Orologio
Modulo Ricerche


IL MOTORE ECOLOGICO

 
nel web  
pagine in italiano
  

Bacheca

IO STO CON
EMERGENCY

GSA sta con emergency
 firma l'appello
 on line


PRONATURA


BANCAETICA


GSA on FACEBOOK


Il rispetto dell'Ambiente
è un gioco molto serio!


fonte:
Stop Consumo Territorio


Sito denuclearizzato

 
Le vie traverse nel riminese
Inserito il 19 luglio 2009 alle 12:49:00 da sauro. IT - Decrescita

Viaggiare al tempo della Decrescita Felice
Il nostro esperto di vie traverse, Paolo Merlini, attraverso la sua infaticabile ricerca di viaggi alternativi ci guida alla scoperta dell'entroterra riminese e delle belle località dell'Appennino alle spalle della famosa città attraverso i bus di un'autolinea del luogo.



di Paolo Merlini


San Leo, una delle località alle spalle di Rimini raggiungibile con i bus della Tram Rimini
“Quando il vagabondo calca il piede sulla pista bianca, getta la lenza nel fiume o accende un falò, è come se incidesse quel suo gesto insignificante nell’espansione universale. È come se la prolungasse. Una vita è un’onda che segue il proprio cammino dalla nascita fino alla morte.”

Sylvain Tesson “Baku, elogio dell’energia vagabonda” - Excelsior 1881

È per me difficile riportarvi la gioia che ho provato quando ho scoperto l’efficienza delle autolinee della provincia di Rimini. Il servizio di trasporto pubblico locale fa capo alla AM Agenzia Mobilità. Un clik sulla piccola immagine e si apre il mondo dell’entroterra riminese.

Si possono raggiungere comodamente ed economicamente tutte le belle località dell’Appennino alle spalle di Rimini con i bus della Tram Rimini. Per esempio: San Leo, Carpegna, Sant’Agata Feltria, Pennabilli, Talamello, Novafeltria ecc. ecc.

Vi assicuro che è un tripudio di sensi!

Sono certo che molti di voi avranno sentito parlare del paese in Alta Val Marecchia, rifugio di un grande poeta e sceneggiatore, Tonino Guerra, ricordato dai più per il suo inguaribile ottimismo. Ecco, per apprezzare la bellezza della Val Marecchia bastano pochi euro per il biglietto del bus.

Di fronte alla stazione ferroviaria di Rimini, c’è il chiosco della Tram Rimini che vende biglietti, dispense e informazioni. Il bus in un attimo esce dal centro di Rimini, transitando anche di fronte al famoso Arco di Augusto. La prima parte della Strada Statale 258 detta Via Marecchiese, non è certo memorabile: un’accozzaglia di capannoni e centri commerciali. Però come ci allontaniamo dalla città costiera e la valle inizia ad allargarsi, possiamo godere di uno spettacolo della natura non troppo antropizzato.

Prima di arrivare a Novafeltria, dove si cambia il bus, si possono notare sulla sinistra, arroccati sull’altro lato della valle, i paesi di San Leo e Carpegna. Lo sguardo spazia e lo spirito vola!

Novafeltria (275 m.s.l.m) è piccolina, il bus ferma nella piazza principale, Piazza Vittorio Emanuele dove c’è il “celebre” Caffè Grand’Italia. Il bar, inaugurato nel 1922, è nello stesso palazzo del Municipio. La visita al Caffè Grand’Italia, con la sua aria d’altri tempi, vale da sola il costo del biglietto. A pochi passi dalla piazza Vittorio Emanuele corre la Strada Statale e se il viaggiatore alza lo sguardo in direzione nord, noterà poco più in alto un bel borgo al quale si accede tramite una specie di rampa in cemento armato. Trattasi di Talamello, celebre per il suo formaggio di fossa. Sulla piazza, dopo un po’ arriva un altro bus che in pochi minuti conduce il viaggiatore a 2 passi dalla piazza di Pennabilli (629 m.s.l.m). Bella, in mezzo alla valle. Pennabilli profuma di buono. Parliamo dei costi di questo grande viaggio. Il biglietto Rimini - Novafeltria (4^ fascia tariffaria extraurbana) costa 2 euro e 50 centesimi.

Mentre il biglietto Rimini - Pennabilli (5^ fascia tariffaria extraurbana) costa 3 euro.

Praticamente un furto!



Novafeltria, piccolo centro famoso per il celebre Gran Caffè d'Italia
L’azienda ha un servizio clienti al quale rivolgersi per informazioni sugli orari delle linee e sui costi dei biglietti. I telefono del servizio clienti è: Tel. 0541/300533.... Rispondono persone cordiali ed attente.

Sul sito si possono trovare tutti gli orari.

la linea Rimini - Novafeltria è la numero 160 ed il viaggio dura circa 60 minuti, mentre la linea 161 identifica la Novafeltria - Pennabilli.

La linea Rimini - Novafeltria, parte quasi ad ogni ora del giorno.

Quindi, Val Marecchia in libertà!

A margine vi segnalo che Pannabilli (PS) dista solo 49 chilometri da Sansepolcro (AR). Durante i mesi della scuola, c’è possibilità di partire da Novafeltria o da Pennabilli alla volta di Badia Tedalda (AR) dove le Autolinee Baschetti, in coincidenza, accompagnano i viaggiatori fino a Sansepolcro (capolinea della Ferrovia Centrale Umbra, ma anche della Sita. Ben collegato con Arezzo dalla quale dista meno di 60 minuti di bus).

Ma, 49 chilometri, si possono fare pure a piedi, come ci insegna Luigi Lazzarini dell’associazione La Boscaglia transitando per il Passo di Viamaggio.

Insomma: partite!

Paolo Merlini
Novafeltria


Letto : 3782 | Torna indietro
 
 © GSA Senigallia novembre  sito realizzato con ASP-Nuke  adattato da Creazione Siti Senigallia  Questa pagina è stata eseguita in 1,648438 secondi.
sito ufficiale dell'associazione senigalliese gruppo società e ambiente Versione stampabile Versione stampabile